NON C’E’ MAI UNA SECONDA OCCASIONE PER FARE UNA BUONA PRIMA IMPRESSIONE!

NON C’E’ MAI UNA SECONDA OCCASIONE PER FARE UNA BUONA PRIMA IMPRESSIONE!

E’ proprio vero che non c’è una seconda chance per fare una buona prima impressione: bruciata l’occasione recuperare una situazione partita male diventa molto difficile.

Noi ci facciamo un’idea della persona che abbiamo davanti in un nano secondo e una volta che quella impressione è formata è molto complesso operare un cambiamento. 

Esistono pero’ delle semplici tattiche da mettere in campo per raggiungere l’obiettivo di fare un’ottima prima impressione qualsiasi situazione lavorativa ci si trovi a dover affrontare:

  • STUDIA E IMPARA A CONTROLLARE IL LINGUAGGIO DEL CORPO: il linguaggio del corpo fa parte della comunicazione non verbale che comprende gesti, espressioni e prossemica e costituisce il 55% di tutta la comunicazione che avviene tra due persone. A volte puo’ bastare assumere un atteggiamento ed una posa diversa del corpo per sentirsi piu’ sicuri e a proprio agio. Esistono degli studi effettuati dalla dr.ssa Amy Cuddy, docente alla Harvard Business School, che dimostrano che assumere una posa eretta, con il petto infuori e le mani sui fianchi aumenta il livello di testosterone nel sangue e diminuisce quello del cortisone, l’ormone dello stress. 
  • PREPARA GLI ARGOMENTI DI CONVERSAZIONE E TROVA QUALCOSA IN COMUNE: prima di incontrare una persona che non conosci effettua una rapida ricerca per scoprire cosa gli interessa e cosa potrebbe avere in comune con te, ma soprattutto cosa potresti fare tu per lui. Oggi effettuare ricerche su LinkedIn è una prassi normale e ci permette di trovare molti spunti per effettuare una conversazione, a partire dagli studi comuni, l’Università, la passione per una squadra sportiva..etc.. Prepara poi un paio di argomenti che pensi possano essere affrontati durante il colloquio, modificabili a seconda della situazione ma che comunque ti permettano di metter in luce le tue capacità di pianificazione strategica e le tue competenze. 
  • GIOCA SUI TUOI PUNTI DI FORZA: fatti aiutare da colleghi/amici a individuare i tuoi punti di  forza e le qualità che saltano subito all’occhio. Analizzali e cerca di enfatizzarli quando incontri le persone che non conosci.
  •  IMPARA A COINVOLGERE LE PERSONE: l’errore più comune, quando si conosce una persona è quello di cercare subito di impressionarla con le proprie conoscenze, dimenticandosi che l’obiettivo deve essere quello di creare una conversazione non quello di apparire dei sapientoni! Le persone amano parlare di se stesse, se impari a fare le domande giuste portando la gente a parlare delle proprie passioni il risultato sarà stupefacente; più li fai sentire a proprio agio, piu’ saranno inclini ad avere un’opinione positiva sul tuo conto.

 

      LdG

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *